<
Home    Cerca    Mappa    Mailing    Preferiti  |  Carrello  |  Accesso e-commerce  



Iscriviti alla Newsletter

Formula di Acquisizione del CONSENSO dell'interessato
AL TRATTAMENTO DATI PERSONALI
(Art. 13-14 Regolamento Europeo Privacy 679/2016)

Compilando ed inviando questo modulo, acquisita l'informativa circa il trattamento dei dati personali sopra esposti (in conformità con l’art. 13-14 Regolamento Europeo Privacy 679/2016), si presta il consenso a trattare i dati personali per gli scopi indicati nella suddetta informativa. In qualsiasi momento potrete richiederci la cancellazione dei vostri dati, scrivendo all'indirizzo e-mail segreteria@aisromagna.it o via fax al numero 0547 092563.

       
E-mail
Iscrivetevi alla nostra Mailing List e sarete continuamente aggiornati su tutte le nostre novitÓ.

Da Nord a Sud, attraversando l’Italia per scoprire sentori e sapori di una porzione del Belpaese ancora poco esplorata ma molto interessante, la viticoltura nelle zone vulcaniche.
Un viaggio attraverso le aree più antiche di Soave e Taurasi e del Vulture passando per i vulcani quiescenti (Vesuvio) fino alle pendici dell’Etna e alle isole Eolie, caratterizzati da una attività eruttiva ancora presente.
La bellezza dell’Italia sta proprio nella sua eterogeneità e nell’estrema differenza presente a distanza di pochi chilometri, soprattutto nel mondo del vino.  

Appuntamento Lunedì 26 Novembre ore 20:30

In una location di altissimo livello (il ristorante Quartopiano), AIS Rimini vi accompagnerà in un percorso alternativo attraverso una degustazione che mette in relazione l’età dei vulcani coi relativi calici.

Relatore della serata sarà Federico Graziani, primo sommelier d’Italia nel 1998, sommelier nei più grandi ristoranti d’Italia e realizzatore di sogni: un sommelier diventato produttore, recuperando anche un antico vigneto sulle pendici dell’Etna. Insieme a lui capiremo nuovi aspetti sul tema dei vini vulcanici in Italia e del loro particolare rapporto con il terroir. Dal punto di vista organolettico, andremo in dettaglio ad assaporare i cosiddetti sentori minerali, ad assaggiare la particolarità e l’unicità di queste vigne coltivate su suoli di origine lavica.

Costo a persona € 65,00 
 

PRENOTAZIONI 

Prenota il tuo posto saldando la quota QUI 
 
Verrai, SUCCESSIVAMENTE AL PAGAMENTO EFFETTUATO, reindirizzato al modulo di partecipazione che dovrà essere compilato in ogni sua parte.
(SE non appare il modulo clicca QUI


** MENU' **
Bollicine:  Pane, grissini, mortadella e grana

 Stuzzico di benvenuto
Mantecato di baccalà, tartufo nero e misticanza
 
Primo piatto
Risotto al burro acido, polveri autunnali e ricciola in cubi
in abbinamento tre vini bianchi :
Dubl Esse Rosé Non Dosato, Foscarino Vigneto Inama 2015, Lacryma Christi bianco 2017  

 Secondo piatto
Tagliata di mora romagnola al pepe, verza e mele
in abbinamento quattro vini rossi
 Mareneve Federico Graziani 2016, Aglianico del Vulture Basilisco 2012, Irpina Aglianico Serpico 2012, Etna rosso Federico Graziani 2014  
 
 Dessert
Tortino gratinato alle castagne, gelato alle fave di Tonca e salsa agli amaretti
in abbianmento vino passito
 Malvasia delle Lipari Passito Colosi
....