<
Home    Cerca    Mappa    Mailing    Preferiti  |  Carrello  |  Accesso e-commerce  



Iscriviti alla Newsletter

Formula di Acquisizione del CONSENSO dell'interessato
AL TRATTAMENTO DATI PERSONALI
(Art. 13-14 Regolamento Europeo Privacy 679/2016)

Compilando ed inviando questo modulo, acquisita l'informativa circa il trattamento dei dati personali sopra esposti (in conformità con l’art. 13-14 Regolamento Europeo Privacy 679/2016), si presta il consenso a trattare i dati personali per gli scopi indicati nella suddetta informativa. In qualsiasi momento potrete richiederci la cancellazione dei vostri dati, scrivendo all'indirizzo e-mail segreteria@aisromagna.it o via fax al numero 0547 092563.

       
E-mail
Iscrivetevi alla nostra Mailing List e sarete continuamente aggiornati su tutte le nostre novitÓ.

Testo a cura di Giovanni Solaroli 


Può davvero la storia del vino influire sui destini dell’uomo? Ne siamo certi, come siamo sicuri che il vino è sempre stato e ci auguriamo lo saprà essere ancora in futuro, il nostro amato compagno di viaggio. Oggi questo viaggio ci conduce indietro nel tempo, più precisamente all’anno 1.100, il periodo in cui è ambientato il nuovo libro di Guglielmo Belleli, I Vignaioli di Citeaux.
E’ un romanzo le cui vicende si svolgono nella Francia medievale, nelle regioni viticole più importanti e narra la storia, alquanto travagliata e ricca di suspense, di un abilissimo vignaiolo di nome Guillom. Attraverso le sue peregrinazioni tra Champagne, Borgogna e Acquitania il racconto mette in luce la nascita e la storia di uno dei cru più prestigiosi di Borgogna, il Clos de Vougeot, da sempre fiore all’occhiello del monastero di Cîteaux e del Clos de Tart, unico caso di Clos coltivato (almeno nei primi tempi) da monache e comunque di proprietà della comunità femminile di Notre Dame de Tart fino agli anni della Rivoluzione.
L’autore è un grandissimo appassionato di storia e di vini, ed un abilissimo affabulatore e oltre a presentarci il suo libro ci parlerà dei vini che abbiamo scelto per accompagnare la serata.
Avremo naturalmente due esemplari significativi di Clos de Vougeot di annate NON giovani e due vini “confinanti” con il Clos.
L’appuntamento è per il 29 maggio presso la Riserva Storica di Bertinoro ((adiacente alla Ca de Be) alle ore 20.30.
 
Il costo è in via di definizione, all’incirca euro 60,00 incluso una copia del libro.
 
Al momento le prenotazioni sono sospese per esaurimento posti
 
Le prenotazioni sono da effettuarsi esclusivamente sul portale AIS Romagna (clicca qui). I posti disponibili sono 35, e dato l’elevato costo dei vini chiediamo a chi si prenota, in caso dovesse poi rinunciare, di segnalarcelo almeno due gg prima per lasciare spazio a chi è in lista d’attesa.

Info Giovanni Solaroli 393.6273217

SI PREGA DI PORTARE LA VALIGETTA DEI BICCHIERI AIS


I vignaioli di Citeaux