AIS Romagna    Cerca    Mappa    Mailing    Preferiti  |  Carrello  |  Accesso e-commerce  

Nell’ambito del progetto europeo “CAVA” finanziato dal programma Erasmus+ - Azione Chiave per i partenariati strategici per la Formazione Professionale, Casa Artusi e CEFAL Emilia Romagna stanno organizzando insieme a Scuola Centrale Formazione (http://www.scformazione.org/), un evento moltiplicatore internazionale.

Il tema del progetto CAVA, promosso da CEFAL Emilia Romagna e Scuola Centrale Formazione e avviato nel settembre 2014, sono le competenze per la creazione di occupazione e valore aggiunto all'economia rurale attraverso la trasformazione agroalimentare del prodotto tipico e la sua valorizzazione nell'offerta turistico-ristorativa a filiera corta.

A tal scopo, il progetto ha creato e sperimentato, dopo una raccolta ed analisi di 72 buone prassi da 6 diversi Paesi UE, unità di competenze e risorse didattiche sulle filiere casearia, dell’ortofrutta e delle carni e sulle competenze imprenditoriali.

Saranno con noi anche i partner di progetto, che provengono da Italia, Belgio, Francia, Croazia, Romania e Polonia.

L’evento si svolgerà il prossimo 28 giugno 2017, 9:30 - 13:00 nella Sala Convegno Chiesa dei Servi in Casa Artusi, nella cornice della Festa Artusiana.

Sono previsti interventi di relatori del mondo accademico, del sistema della formazione professionale, di agenzie di sviluppo ed enti istituzionali.

Sono previste testimonianze anche da esperienze imprenditoriali.

Saremmo lieti se poteste intervenire e saremmo grati per la diffusione

Pre-iscrizione https://goo.gl/forms/9OnSL3ramgk72ci63

Si comunica altresì che Il 27 giugno 2017, alle ore 19:30, in Piazza Pellegrino Artusi (Piazza Garibaldi) ci sarà l’inaugurazione ufficiale di uno stand all’interno della Festa Artusiana, dedicato al progetto CAVA e ad un secondo progetto Erasmus+ KA2 sulla Ristorazione Sostenibile, alla presenza delle autorità locali, nonché di partner nazionali e internazionali, oltre alle brigate di cucina degli studenti che gestiranno per due sere lo stand.