Eventi   /   Prossimi eventi   /   INCONTRI DIVINI

FAENZA. Siamo partiti con "Incontri divini". Un format nuovo, un salotto dialettico e coinvolgente sui temi del vino e della gastronomia ideato e promosso dall'Ais Romagna delegazione di Faenza. 
I sommelier locali, con questa iniziativa, hanno deciso di contribuire, ancora una volta, alla diffusione della cultura vitivinicola ed enologica del territorio attraverso un calendario di eventi che vedano la cucina, il vino e la parola essere i principali protagonisti. Una serie di incontri, tutti in programma e ripetuti ogni terzo giovedì del mese, in cui si affronteranno temi e tematiche inerenti al variegato mondo del vino.  

"Incontri divini" nella sua dimensione divulgativa vuole essere un evento leggero e conviviale in cui le parole diventano i binari su cui viaggia il tema della passione, della evoluzione e della critica ragionata del modo di fare, degustare, conoscere e amare il vino oggi.

Una serata di prestigio enologico e culinario è quella in programma giovedì 17 gennaio 2019 alla "Baita" di Faenza con il primo evento del 2019 di "Incontri divini". Il salotto del vino e della gastronomia ideato, promosso  e realizzato dall'Ais Romagna delegazione di Faenza.  
Nello storico locale di via Naviglio 25 si potrà così incontrare un simbolo indiscusso dell'enologia italiana: il Barolo. L'evento serale, si parte alle 20.30, che prevede la presentazione del libro "Barolo Mga vol. 2 - Vendemmie, storie di ieri, rarità e altro ancora" e la mappa in 3D dei terreni di questo straordinario territorio vitivinicolo, vedrà la presenza da Alessandro Masnaghetti intervistato da Giovanni Solaroli. 
Alessandro Masnaghetti, classe 1962, è considerato uno tra i migliori degustatori esistenti in Italia, ha collaborato con Veronelli, diventando anche curatore assieme Daniel Thomases, in quattro edizioni, della "Guida Oro I Vini di Veronelli", poi per il Giornale, l'Espresso, il portale "WineToday" del New York Times e per la rivista francese "La Revue des Vins de France", fino ad arrivare alla creazione della newsletter bimestrale indipendente Enogea.
Per avere un riprova in calice del grande fascino di questo vino, dei suoi racconti e delle sue caratteristiche che lo hanno fatto diventare un simbolo indiscusso del made in Italy enologico ci saranno in degustazione il Barolo Brezza 2014, il Barolo Ornato 2013 Palladino e il Barolo Vigna Rionda 2012 Massolino, il tutto accompagnato da un brasato realizzato dallo staff dell'Osteria faentina. 

 

Il costo di partecipazione è di € 30,00 a persona. 

 

Per informazioni e prenotazioni:

Mirko Morini 338 1271203

oppure mirko.morini@hotmail.it


ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER




Formula di Acquisizione del CONSENSO dell'interessato
AL TRATTAMENTO DATI PERSONALI
(Art. 13-14 Regolamento Europeo Privacy 679/2016)

Compilando ed inviando questo modulo, acquisita l'informativa circa il trattamento dei dati personali sopra esposti (in conformità con l’art. 13-14 Regolamento Europeo Privacy 679/2016), si presta il consenso a trattare i dati personali per gli scopi indicati nella suddetta informativa. In qualsiasi momento potrete richiederci la cancellazione dei vostri dati, scrivendo all'indirizzo e-mail info@aisromagna.it  o via fax al numero 0547 092563.

Iscrivetevi alla nostra Mailing List e sarete continuamente aggiornati su tutte le nostre novità.
Privacy    Home    Cerca    Mappa    Mailing   
CARRELLO
AREA E-COMMERCE:      Preferiti  |  
ACCESSO E-COMMERCE



Seguici su Facebook