Eventi   /   PER SAPERNE DI PIÙ   /   LA TAVOLA DI CARNEVALE

Carnevale vecchio e pazzo
s’è venduto il materasso
per comprare pane, vino,
tarallucci e cotechino.
E mangiando a crepapelle
la montagna di frittelle
gli è cresciuto un gran pancione
che somiglia ad un pallone.
Beve, beve all’improvviso
gli diventa rosso il viso
poi gli scoppia anche la pancia
mentre ancora mangia, mangia.

 

È così che, se siamo stati bravi e abbiamo recuperato forma e peso dopo le abbuffate di fine anno, appena quaranta giorni dopo si ripropone questa festa che ha tradizioni e riti in tutto il mondo. Maschere, balli, coriandoli, magie i carnevali più pittoreschi sono solo una parte della tradizione di festeggiare il carnevale, sia per bambini che adulti.

Ogni città, paese, paesino ha il suo carnevale, ne cito solo alcuni perché sono fra i più conosciuti: quello di Cento gemellato con il Carnevale di Rio in Brasile, Venezia con le maschere più belle e affascinanti, Viareggio, San Giovanni in Persiceto ecc., per stare in Romagna; oltre alle grandi città ogni paese e borgo a la sua sfilata di carri allegorici che rappresentano temi o personaggi attuali proposti in maniera ironica. Impossibile citarli tutti. Allora cito un Carnevale particolare, quello di San Grugnone che si tiene a Conselice nel primo giorno di Quaresima, così chiamato a proposito per indicare il “broncio” perché da tutte le parti le feste sono finite.

Anche la tavola ha le sue tradizioni che simboleggiano il carnevale con il trionfo dei dolci fritti e da forno, abbuffate che anticipano il periodo di magro della Quaresima, periodo di riflessione e meditazione. Da questi aspetti la tradizione indica il Martedì Grasso giorno in cui si doveva mangiare per sette volte e finire tutta la carne, perché con l’avvento delle Ceneri primo giorno di Quaresima iniziava la quarantena di magro, anche per la poca disponibilità di cibo che un tempo si aveva.

Tornando alla tradizione gastronomica, fra gli antipasti focacce, frittatine, rotolini, l’immancabile piadina spesso fritta e farcita con formaggio morbido o salumi, polpettine di carne, uova ripiene.
 
 

Per i primi piatti si prepara anticipatamente pasta da gratinare in forno, lasagne, maccheroni pasticciati, cannelloni o crespelle, cosi come i secondi indicano nel maiale e nel pollame i più utilizzati come arrosti, salsicce, cotolette, stinco ecc. 


 
 

In chiusura le “loverie” così chiamate in Romagna per dire che una tira l’altra. 


 
 

Le sfrappole e le castagnole, sia fritte che fatte anche al forno, sono fra i dolci più presenti magari con una spruzzata di rosolio e zucchero velo, ma anche le tagliatelle fritte zuccherate, crema e semolino fritto, frittelle di riso, di mele, pesche ripiene, zuccherini, ciambellone, croccante di mandorle, e tanti altri che hanno tradizioni casalinghe. 


 
 

Per stare nel territorio non può mancare per i più grandi, un calice di buon vino bianco, Albana, Trebbiano, Pagadebit, Famoso, mentre su paste e carni il Sangiovese declinato nelle sue varie tipologie troverà un connubio perfetto. Ma “loveria” più “loveria” un vino che sposa perfettamente i dolci e l’allegria del carnevale è il Romagna Doc Albana Spumante. La sua dolcezza, ravvivata da buona acidità e gradevole briosità esalta l’abbinamento ai dolci, rallegra lo spirito, la convivialità e la complicità che fanno del carnevale una festa unica per tutti, dai più piccini ai più grandi.


 
 
 

Buon Carnevale,


ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER




Formula di Acquisizione del CONSENSO dell'interessato
AL TRATTAMENTO DATI PERSONALI
(Art. 13-14 Regolamento Europeo Privacy 679/2016)

Compilando ed inviando questo modulo, acquisita l'informativa circa il trattamento dei dati personali sopra esposti (in conformità con l’art. 13-14 Regolamento Europeo Privacy 679/2016), si presta il consenso a trattare i dati personali per gli scopi indicati nella suddetta informativa. In qualsiasi momento potrete richiederci la cancellazione dei vostri dati, scrivendo all'indirizzo e-mail info@aisromagna.it  o via fax al numero 0547 092563.

Iscrivetevi alla nostra Mailing List e sarete continuamente aggiornati su tutte le nostre novità.
Privacy    Home    Cerca    Mappa    Mailing   
CARRELLO
AREA E-COMMERCE:      Preferiti  |  
ACCESSO E-COMMERCE



Seguici su Facebook