Eventi   /   2015   /   Alla scoperta della Campania

Siamo pronti per un nuovo percorso studiato insieme a Flavio.
Quest'anno abbiamo pensato di rotolare verso sud e visitare la Campania, regione ricca di storia arte e prodotti tipici che rappresentano l'Italia nel mondo..
Si parte il 28 di aprile alle 8 di mattina destinazione il comune di Furore sulla costiera amalfitana.
Saremo ospiti dell' azienda agricola Marisa Cuomo che aprirà le porte della sua cantina e ci farà ammirare i suoi vigneti monumentali a strapiombo sul mare.
Cena e pernottamento presso il ristorante Bacco, adiacente alla cantina e di proprietà della famiglia Ferraioli.
Il 29 mattina dopo una colazione con vista mozzafiato si parte alla volta di Amalfi con un autobus locale. Veloce visita al centro abitato con salita al duomo per poi proseguire verso Tramonti.
Ad attenderci ci sarà Luigi Reale che insieme al fratello gestiscono l'azienda omonima. Qui avremo modo di vedere vigneti centenari coltivati secondo antiche tradizioni..Non solo viticoltura eroica ma anche arcaica.
A pranzo Luigi ci delizierà con le sue preparazioni accompagnate dai vini dell'azienda. Ritorno a furore e cena presso il ristorante Bacco, non prima però di aver deliziato lo spirito ammirando il panorama dai giardini di Ravello.
Il 30 si lascia la costiera amalfitana e si raggiunge Sorrento. Durante il tragitto è prevista una visita presso il caseificio Ruocco in Agerola dove si produce il famoso provolone del monaco, già presidio slow Food, e il fior di latte ingrediente fondamentale della pizza napoletana, che mangeremo a pranzo una volta giunti a Sorrento.
Il pomeriggio trasferimento presso l'albergo l'Incanto nel comune di Pietrdifusi in provincia di Avellino. Ci troviamo a pochi chilometri da Taurasi Tufo e Sorbo Serpico, nomi storici per i seguaci di Bacco.
Assegnazione camere e cena presso la Casina del Principe.
Il 1 di maggio si comincia con la visita della Cantina Quinto Decimo a Mirabella Eclano, ospiti del professor Moio.
Pranzeremo presso il ristorante stellato "Oasis Antichi Sapori" del patron Fischietti Pietro Carmine.
Il pomeriggio ci vedrà in visita nei centri storici dei paesi di Taurasi e Tufo. Il giorno successivo 2 maggio si comincia con Feudi S. Gregorio dove rimarremo anche per il pranzo.
Breve sosta presso il torronificio Di Iorio a Venticano
Nel pomeriggio saremo in azienda da Antonio Caggiano storico produttore del Taurasi e proprietario di una cantina scavata nel tufo, che scende per tre piani nel sottosuolo. La cena ci verrà servita nel suo agriturismo.
Il 3 mattina si lascia l'Irpinia alla volta di Vitulazio in provincia di Caserta. Ad attenderci Nanni Copè, personaggio istrionico che non ha bisogno di presentazioni.
Dopo la visita, pranzo in agriturismo e nel pomeriggio si rientra, lasciandoci alle spalle un percorso che ricorderemo per le sue bellezze, i suoi profumi e sapori di una terra tanto antica.
Per informazioni e prenotazioni:
Caterina 320 18 43 682
Flavio 324 595 8489


 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER




Formula di Acquisizione del CONSENSO dell'interessato
AL TRATTAMENTO DATI PERSONALI
(Art. 13-14 Regolamento Europeo Privacy 679/2016)

Compilando ed inviando questo modulo, acquisita l'informativa circa il trattamento dei dati personali sopra esposti (in conformità con l’art. 13-14 Regolamento Europeo Privacy 679/2016), si presta il consenso a trattare i dati personali per gli scopi indicati nella suddetta informativa. In qualsiasi momento potrete richiederci la cancellazione dei vostri dati, scrivendo all'indirizzo e-mail info@aisromagna.it  o via fax al numero 0547 092563.

Iscrivetevi alla nostra Mailing List e sarete continuamente aggiornati su tutte le nostre novitÓ.
Privacy    Home    Cerca    Mappa    Mailing   
CARRELLO
AREA E-COMMERCE:      Preferiti  |  
ACCESSO E-COMMERCE



Seguici su Facebook