Eventi   /   2018   /   Miglior Sommelier junior 2018

                                                                                                    Prof.ssa Benedetta Neri – Uff. Stampa – IIS “Pellegrino Artusi”

Brilla una nuova stella nel firmamento di Bacco: si chiama Luca Balzani, studente cesenate, classe 4^E dell’Istituto Alberghiero “P. Artusi” di Forlimpopoli, indirizzo sala e vendita. È lui il vincitore della XXX edizione del concorso nazionale “Miglior Sommelier Junior” (categoria Over 16) organizzato dall’Associazione Italiana Sommelier, proclamato ieri, martedì 20 marzo, a Bologna nell’arena di FICO Eataly World, dove a contendersi il prestigioso titolo sono stati i venti finalisti approdati alla fase finale dopo una selezione durissima con 680 candidati provenienti dai diversi istituti alberghieri italiani. Dopo essersi misurato in un tour de force tra tecniche di servizio e cocktail, distillati e vini speciali, viticoltura, enologia, enografia nazionale, degustazione e abbinamento cibo-vino e, infine, superata la finale alla presenza del pubblico, Luca ha sbaragliato tutti gli altri pretendenti al titolo e strabiliato la giuria, dimostrando superiori capacità comunicative, emerse in modo particolare nella prova di degustazione orale. Non solo, anche nella decantazione di un Barolo, Luca ha fatto apprezzare importanti abilità tecniche superiori alla media, come ha tenuto a sottolineare Antonello  Maietta, Presidente Nazionale Ais e altro membro di giuria insieme con Luca Martini, attuale campione del mondo sommelier e Cristiano Cini, responsabile concorsi Ais. Il primo posto della categoria Under 16 è andato a Sara Vanzini, classe terza dell’Istituto “G. Falcone” di Gallarate, da cui proviene anche Andrea Rocco, secondo classificato nella categoria Over 16, che ha sorpassato il terzo posto del valdostano Sebastiano Souquet, allievo dell’Istituto Professionale Regionale Chatillon. Al vincitore, Luca Balzani, è stata assegnata una borsa di studio per partecipare all’intero corso di formazione professionale AIS e l’opportunità di svolgere uno stage nella prestigiosa azienda Fontanafredda a Serralunga d’Alba. Ma non chiamateli junior, perché a detta degli esperti, organizzatori e giurati della manifestazione, i finalisti si sono dimostrati dei navigati sommelier, già pronti per il concorso da professionisti, in virtù dell’eccellente competenza messa in campo. Elogi ed apprezzamenti particolari sono andati all’Istituto Alberghiero forlimpopolese e agli insegnanti prof. Stefano Buda e Basilio Papa che, con passione e impegno, hanno curato la preparazione di Luca, dedicando nei mesi e nelle settimane precedenti il concorso ampi spazi di approfondimento e di verifica.


Miglior Sommelier junior 2018 - BALZANI LUCA

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER




Formula di Acquisizione del CONSENSO dell'interessato
AL TRATTAMENTO DATI PERSONALI
(Art. 13-14 Regolamento Europeo Privacy 679/2016)

Compilando ed inviando questo modulo, acquisita l'informativa circa il trattamento dei dati personali sopra esposti (in conformità con l’art. 13-14 Regolamento Europeo Privacy 679/2016), si presta il consenso a trattare i dati personali per gli scopi indicati nella suddetta informativa. In qualsiasi momento potrete richiederci la cancellazione dei vostri dati, scrivendo all'indirizzo e-mail info@aisromagna.it  o via fax al numero 0547 092563.

Iscrivetevi alla nostra Mailing List e sarete continuamente aggiornati su tutte le nostre novità.
Privacy    Home    Cerca    Mappa    Mailing   
CARRELLO
AREA E-COMMERCE:      Preferiti  |  
ACCESSO E-COMMERCE



Seguici su Facebook